• 25 aprile 2022

Da oggi si può virtualizzare il tuo business

Business e cultura d’impresa Comunicazione Formazione Impresa Marketing Testimonianze

Come virtualizzare la tua azienda?


Quanto è più facile chiudere una vendita se il cliente viene personalmente da te in azienda? Per qualcuno è il 100%, per qualcun’altro la percentuale di chiusura può aumentare di 20, 30 o anche del 40%.

Sai che oggi puoi portare i tuoi clienti all’interno della tua impresa in pochi minuti, senza farli uscire dal proprio ufficio, indipendentemente che si trovino dall’altra parte del mondo? Si, in un attimo sono nel tuo showroom virtuale, senza doversi spostare fisicamente, prendere l’aereo e perdere intere giornate di viaggi.

Alcuni anni fa era davvero impossibile.

Oggi però puoi creare esperienze immersive senza limiti di tempo o distanza. La tecnologia ti permette di teletrasportare qualunque persona nel giro di pochissimi secondi nel tuo spazio virtuale. All’interno di questo spazio puoi presentare la tua azienda e il tuo team, dimostrare i tuoi macchinari, visualizzare i tuoi prodotti, servizi o processi produttivi.

Meglio vedere una volta, piuttosto che leggere o ascoltare 100 volte. Sei d’accordo?

Ma ancora meglio essere presente e vedere tutto di persona. Vero? Al tuo cliente basta un semplice telefono, tablet, un PC o ancora meglio un visore VR (come, ad esempio, Meta Quest 2) per entrare nello spazio virtuale della tua impresa. La persona potrà spostarsi da un punto all’altro, guardare intorno a 360°, interagire con avatar, visualizzare foto, video o PDF.

Immagina ora questa situazione.

Sei ad una fiera all’estero. Di solito ti porti via qualche campione, catalogo o una brochure. Nel caso migliore hai anche un macchinario dimostrativo. Puoi solo parlare e raccontare, ma non hai la possibilità di dimostrare e visualizzare. In questo caso ti basta un visore VR per portare il tuo cliente all’interno della tua azienda, mostrare gli uffici, far vedere la tua produzione, i tuoi macchinari o progetti realizzati. Lui letteralmente viene teletrasportato in Italia e potrà vivere un’esperienza reale all’interno della tua azienda come se fosse era qui di persona. Ovviamente non sentirà il profumo della pizza e non riuscirà assaggiare la lasagna… Però come minimo sarà emozionato e colpito dalla tua impresa e da come la presenti.  

Ad esempio, se hai installato un macchinario ingombrante o un impianto particolare, come potresti far vedere com’è fatto e come funziona? Con la tecnologia immersiva puoi portare un tuo prospect e mostrare qualsiasi ambiente senza bisogno di spostarsi, senza incrociare le agende o chiedere permessi.

Il tuo ambiente virtuale al 100% reale

La cosa fondamentale è che l’ambiente creato corrisponde al 100% alla realtà perché è fatto da foto e video reali a 360°. L’occhio non vedrà praticamente nessuna differenza tra la realtà e il tuo mondo virtuale. 

Scarica ora la presentazione per scoprire come virtualizzare la tua azienda!

https://videoa360.it/presentazione/



    Condividi


Altre news

La FESTA D'ESTATE ADHOC GROUP: grazie di esserci stato!

30 nov

La FESTA D'ESTATE ADHOC GROUP: grazie di esserci stato!


La Festa d'Estate di AdHoc Group è sempre una delle occasioni che più amiamo, per stare insieme e festeggiare come un gruppo di amici.
Leggi di più

    Condividi

Loris Bonamassa scrive per Harvard Business Review Italia

11 lug

Loris Bonamassa scrive per Harvard Business Review Italia

Business e cultura d’impresa Consigli di lettura Filosofia in azienda Formazione manageriale e crescita personale Impresa Testimonianze

Loris Bonamassa, relatore AdHoc Group, scrive su Harvard Business Review le sue considerazioni sul legame tra sonno e produttività
Leggi di più

    Condividi