• 03 febbraio 2017

Generali Pordenone Dante: il rischio è il nostro mestiere

Impresa Recensione eventi

Cosa c’è di sicuro nella vita di una azienda?

A parte l’atto costitutivo, davvero ben poco: in tempi veloci e dinamici come questi, praticamente niente.

Eppure, nonostante siamo un Paese – e un territorio – con la più elevata presenza di PMI, solo poche realtà produttive, commerciali e professionali decidono di tutelarsi pienamente dai rischi che la loro attività comporta. Rischi che possono mettere a repentaglio il futuro delle persone e dell’azienda stessa. 

PMI e Assicurazioni: è ora di cambiare prospettiva! 

Un gran numero di aziende risultano sotto-assicurate, perchè si limitano a stipulare solo polizze tradizionali o previste per legge, come incendio, furto o catastrofi naturali. In quest’ottica, l’attività sostiene un costo (il più contenuto possibile) che le permette di ottenere un minimo di protezione e, soprattutto, di evitare multe o sanzioni.

Giorgio Toros dell’agenzia Generali Pordenone Dante ci ha fatto ben notare come la cronaca quotidiana dimostri che tutto questo non è sufficiente e che bisogna agire in tre direzioni ben precise. 

1) Responsabilità Civile verso terzi. 

Permette la tutela dell’imprenditore nei confronti di eventuali danni recati a persone o altre attività d'impresa che ruotano attorno alla vita aziendale. Ad esempio:

  • nei confronti dei prestatori di lavoro, per proteggerlo dall’azione di regresso dell’INAIL o da azioni legali dirette da parte dell’infortunato o suoi eredi;
  • nel caso di ingenti danni ambientali provocati da un incendio o altra emergenza in azienda, per proteggerlo dai costi ingenti di bonifica e altre responsabilità civili o pensali;  
  • nel caso i prodotti risultino difettosi e rechino danni al cliente oppure si verifichino disguidi nella spedizione della merce, soprattutto  verso l’estero. 

2) Danni Indiretti. 

L’interruzione dell’attività può essere la spiacevole conseguenza indiretta di un furto o di un incendio o di un evento naturale. L’impatto negativo sul fatturato e la crescita esponenziale dei costi, determinano che il 43% delle PMI che ha subito un’interruzione di esercizio è fallito nei successivi 5 anni e il 29% entro 2 anni.

Per questo esistono soluzioni adatte per tutelare l’azienda da questi danni indiretti, come la possibile perdita di clienti o il mancato accesso al credito o la ridotta presenza di liquidità.   

3) Tutela Legale. 

Tramite il partner DAS, brand riconosciuto a livello internazionale, si completa la tutela dell’imprenditore e dell'azienda attraverso una tutela legale che:

  • completa le polizze di Responsabilità Civile;
  • difende l’impresa in caso di danni subiti per colpa di terzi;
  • si attiva a tutela dell’impresa assicurata nel caso di inadempimenti contrattuali da parte di dipendenti, fornitori, clienti;
  • assiste l’impresa nel caso di ingiuste sanzioni amministrative;
  • rappresenta una valida alternativa alla giustizia tradizionale, permettendo di ridurre i tempi di risoluzione delle controversie, senza preoccuparsi dei costi.

Inizia a fare impresa con serenità!

Se vuoi invertire la rotta dell’essere sotto-assicurato e iniziare a considerare il ramo assicurativo non come un costo da mettere a bilancio, bensì come un alleato a cui trasferire il rischio connesso alla tua attività d’impresa o professionale, contatta subito l'agenzia Generali Pordenone Dante:  Viale Dante Alighieri n. 13 - Pordenone (PN), tel. 0434224111, email agenzia_103@inaassitalia.generali.it.

_____________________________________________________________________________________________________________________

Elisa Poloni - Eventi e Comunicazione - facebook linkedin

Galleria

    Condividi


Altre news

Zordan: i fattori della prosperità.

01 gen

Zordan: i fattori della prosperità.

Business e cultura d’impresa Filosofia in azienda Formazione manageriale e crescita personale Recensione eventi

Questa è la storia di un’impresa che ha saputo evolvere senza perdere di vista valori e persone.
Leggi di più

    Condividi

DeosIP: AI generativa e creatività umana

20 feb

DeosIP: AI generativa e creatività umana

Recensione eventi Formazione Business e cultura d’impresa

Una serata informativa sul corretto uso di AI generative ed come evitare questioni legali di copyright e diritto d'autore.
Leggi di più

    Condividi

La fatica della semina, la pazienza dell'attesa, la gioia del raccolto.

08 feb

La fatica della semina, la pazienza dell'attesa, la gioia del raccolto.

Filosofia in azienda Recensione eventi Networking e relazioni

Andiamo a conoscere la famiglia Manzan e come ha saputo realizzare i propri sogni.
Leggi di più

    Condividi