• 22 marzo 2023

Lisa Insole si racconta nel libro “L’impronta delle donne” di Adriano Moraglio

Business e cultura d’impresa Consigli di lettura Testimonianze

“L’impronta delle donne” di Adriano Moraglio è una raccolta autobiografica di sette donne che ci raccontano la loro esperienza, fatta di famiglia, lavoro e visione verso il futuro.


E’ un intreccio di esperienze diverse, legate da un denominatore comune: la forza nel perseguire la propria strada, mettendo in equilibrio tutti gli aspetti che caratterizzano la vita di una donna. 

Una strada costellata di desideri, sogni, scelte, cambiamenti, guidati dall’amore verso il prossimo e verso la famiglia. 

Percorsi dove spicca una forte determinazione e il coraggio di uscire dalla zona di comfort, per realizzare progetti così grandi e meravigliosi che sono difficili da immaginare, prima di vederli realizzati.

Vite di donne all’interno dell’organizzazione, dove l’aspetto femminile della gentilezza, della cura e dell’attenzione fa davvero la differenza.


Tra questo intreccio di esperienze emerge la storia della nostra Lisa Insole, la “Signora Dormiflex”. 

La storia di Lisa è caratterizzata dal coraggio di mettersi sempre in gioco, sfidando le apparenti difficoltà, che lei riesce a trasformare in opportunità.

E’ una donna empatica, sensibile verso le persone in difficoltà.

Trova energia dalle parole di incoraggiamento della nonna e del padre, che ancora le risuonano nella mente, e che tanto hanno contribuito a renderla la donna forte di oggi. 

Madrelingua inglese, impara l’italiano facendo la ragazza alla pari in una famiglia americana in Italia, che desiderava imparare la nostra lingua.

Mette in campo la sua personalità forte, lo spirito di sacrificio e il desiderio di aiutare le persone e diventa assistente di volo. 

Una scelta che la porta a conoscere suo marito Loris Bonamassa, compagno nella vita e nel lavoro. Si uniscono con la promessa che ognuno avrebbe continuato a portare avanti i propri sogni.

Così Lisa entra in Dormiflex: una scelta che le permette di gestire un’azienda con grande successo con il supporto di un team commerciale al femminile, e che consente a Loris di realizzare il suo percorso professionale, come coach del sonno.

Tutto questo ben si concilia con le sue ambizioni: diventare madre, essere moglie, aiutare tante persone in difficoltà e realizzare i suoi sogni.


La storia di Lisa, assieme a tutte le altre esperienze raccontate in questo libro, ci lascia un messaggio di positività ed ottimismo e ci incoraggia a guardare la vita con fiducia e desiderio di mettersi in gioco.



    Condividi


Altre news

Le Policy aziendali con Barbara Cattani

13 giu

Le Policy aziendali con Barbara Cattani

Recensione eventi Formazione

Sei sicuro di sapere cosa sono le policy aziendali?
Leggi di più

    Condividi

Un sognatore tra le vigne

04 giu

Un sognatore tra le vigne

Recensione eventi Networking e relazioni Business e cultura d’impresa

Il tutto è racchiuso in una filiera etica e in luogo quasi incantato che ne fanno una delle cantine più belle d’Italia.
Leggi di più

    Condividi

Nicolò Lovat - la lettura indispensabile

15 mag