• 28 marzo 2022

Dallara: dal passato al futuro, ma con la stessa missione

Business e cultura d’impresa Filosofia in azienda Formazione Formazione manageriale e crescita personale Impresa Networking e relazioni Recensione eventi Testimonianze

La visita in Dallara insieme all'Ingegner Pontremoli, l'AD, rappresenta l'essenza della missione AdHoc Group: mettere in circolo informazioni di altissimo livello, ispirazioni, proposte e idee che cambiano davvero la vita delle aziende. 

Ecco quali sono i suggerimenti migliori che ci ha dato! 


GLI OBIETTIVI

L'obiettivo di un manager è portare a termine bene, velocemente e con meno spese possibili quello che decide il CDA. L'obiettivo di un imprenditore è far crescere l'azienda come se fosse il proprio figlio, e nessun genitore farebbe soldi alle spalle della propria creatura. 

LA DIFFERENZA TRA GUADAGNO E CREARE DEL FUTURO

C'è una grande differenza tra le aziende americane e quelle italiane. Negli Stati Uniti, il motore dell'innovazione parte da un'idea, che cresce, viene venduta e produce un grande giro di affari. Le aziende italiane mirano a creare l'auto più veloce, le scarpe più straordinarie, l'abito più elegante, il cibo più raffinato.

Insomma: siamo un paese di sognatori, di persone che vogliono creare un futuro dove la gente voglia vivere. Trovare nemici comuni è una via molto più breve per ottenere grandi risultati, ma non è quella che abbiamo scelto per le nostre eccellenze.

IL CONCETTO DI INNOVAZIONE

E le eccellenze portano con sé, inevitabilmente, il concetto di innovazione. L'innovazione è, alla fine, il poter dire "Solo io", anziché "Anche io". Per innovare bisogna concederci il diritto di sbagliare. Se non accettiamo questo rischio, potremo essere solamente dei conservatori, e non degli innovatori.

RESTITUIRE

La massima che ha guidato tutta la carriera dell'Ingegner Pontremoli e la storia Dallara è: "Impara, guadagna, restituisci". Restituire agli altri quello che abbiamo compreso, sperimentato, messo alla prova è l'essenza ultima dell'innovazione, che passa come un testimone da corridore a corridore, in una gara senza fine.


Galleria

    Condividi


Altre news

Zordan: i fattori della prosperità.

01 gen

Zordan: i fattori della prosperità.

Business e cultura d’impresa Filosofia in azienda Formazione manageriale e crescita personale Recensione eventi

Questa è la storia di un’impresa che ha saputo evolvere senza perdere di vista valori e persone.
Leggi di più

    Condividi

DeosIP: AI generativa e creatività umana

20 feb

DeosIP: AI generativa e creatività umana

Recensione eventi Formazione Business e cultura d’impresa

Una serata informativa sul corretto uso di AI generative ed come evitare questioni legali di copyright e diritto d'autore.
Leggi di più

    Condividi

La fatica della semina, la pazienza dell'attesa, la gioia del raccolto.

08 feb

La fatica della semina, la pazienza dell'attesa, la gioia del raccolto.

Filosofia in azienda Recensione eventi Networking e relazioni

Andiamo a conoscere la famiglia Manzan e come ha saputo realizzare i propri sogni.
Leggi di più

    Condividi