• 09 giugno 2017

Innovazione Digitale

Impresa Recensione eventi

Che cos'è la trasformazione digitale?

Quando una grande opportunità, innovativa e potente, si presenta sul mercato business la prima mossa la fanno gli early adopters (i visionari). Sono imprenditori e liberi professionisti veloci, capaci di far parte di veri cambiamenti e pronti a prendersi il rischio di essere i primi. Potenti e veloci, saranno anche quelli che in caso di successo avranno i più grandi benefici.” - Cit. Daniele Bogiatto.  

In altre parole, la trasformazione digitale è il paradigma che nella nostra epoca sta rivoluzionando l'intero sistema economico.

Non è più il pesce grosso a mangiare il pesce piccolo, bensì è il più veloce a mangiare quello lento.

Esistono realtà d’impresa di piccole dimensioni che sulla spinta dell’innovazione digitale, invece di essere fagocitate dalle multinazionali, hanno saputo ascoltare il mercato, rinnovare i processi aziendali e creare originali progetti di marketing e comunicazione per offrire prodotti, servizi ed esperienze d’eccellenza ai loro clienti.

E l’Italia?

L'Italia – afferma il guru del marketing Beau Toskich - è rimasta incastrata nel manuale di comunicazione del 1959. Quando un'azienda italiana riesce a comunicare bene col cliente è un'eccezione, quando un capo riesce a parlare bene con i suoi è un'eccezione, quando un politico riesce a toccare e muovere un elettore è un'eccezione".

Noonic, giovane web agency che si snoda tra le sedi di Padova, Milano, Londra e Bangalore, è pronta ad abbattere questa decennale barriera, che relega le PMI all'improduttività e alla perdita dei profitti.

  • Il primo passo è prendere consapevolezza.

Riconoscere che viviamo in un Paese in cui oltre il 50% della popolazione è connessa alla rete (sempre più spesso da smartphone o tablet), con aumenti annui costanti sia nell’utilizzo dei motori di ricerca che di app e social network.

I potenziali clienti dei prodotti e servizi sono online. Ci vanno per molteplici ragioni, però sono lì e più volte al giorno: il digitale offre numerose possibilità per capire chi sono, come comprano e cosa si aspettano dai loro acquisti.

  • Il secondo è conoscere il mercato e le sue opportunità.

Studiare il terreno di gioco è da sempre fondamentale per vincere le battaglie.

Non si tratta solo di capire chi sono i competitor diretti, ma anche quali sono le innovazioni del proprio settore, quali prodotti o procedure possono essere replicate e adattate al proprio core business per raggiungere risultati migliori.

  • Il terzo è creare un percorso personalizzato.

Le aziende sono come le persone: ciascuna ha le sue peculiarità.

Inutile aggrapparsi a strategie “a 360 gradi” o fare appello a soluzioni che vanno bene per tutte le stagioni: occorre valutare la situazione iniziale, le esigenze specifiche, muovere i primi passi e - solo in un secondo momento - implementare le attività digitali che si ritengono più performanti.

Viviamo nell’era dell’Internet of Thing, in cui dispositivi e macchine sono interconnessi attraverso la rete e insegnamo loro ad apprendere attraverso procedure di Machine Learning; costruiamo modelli di lavoro basati sulla Digital Automation per l’automazione dei processi; condividiamo informazioni e operiamo calcoli statistici operando in Cloud, puntando all’ottimizzazione dell’organizzazione aziendale e all’eccellenza esperienziale grazie ai principi della Digital Transformation.

Vuoi conoscere queste e molte altre potenzialità che l’innovazione digitale può portare alla tua azienda? Contatta Noonic e libera il tuo talento per far crescere la tua impresa: Viale Codalunga, 10/C - Padova - Tel. 049 8757852 - Email info@noonic.com - Web www.noonic.com.

_____________________________________________________________________________________________________________________

Elisa Poloni - Eventi e Comunicazione - facebook linkedin

Galleria

    Condividi


Altre news

Zordan: i fattori della prosperità.

01 gen

Zordan: i fattori della prosperità.

Business e cultura d’impresa Filosofia in azienda Formazione manageriale e crescita personale Recensione eventi

Questa è la storia di un’impresa che ha saputo evolvere senza perdere di vista valori e persone.
Leggi di più

    Condividi

DeosIP: AI generativa e creatività umana

20 feb

DeosIP: AI generativa e creatività umana

Recensione eventi Formazione Business e cultura d’impresa

Una serata informativa sul corretto uso di AI generative ed come evitare questioni legali di copyright e diritto d'autore.
Leggi di più

    Condividi

La fatica della semina, la pazienza dell'attesa, la gioia del raccolto.

08 feb

La fatica della semina, la pazienza dell'attesa, la gioia del raccolto.

Filosofia in azienda Recensione eventi Networking e relazioni

Andiamo a conoscere la famiglia Manzan e come ha saputo realizzare i propri sogni.
Leggi di più

    Condividi